"in onda" Trasmissioni 2017

Puntata nr. 20 - 12/11/2017

In questa puntata...

I prodotti agricoli di scarto diventano energia e materiali per l’industria
Confederazione italiana agricoltori ricorda 40 anni di attività

I prodotti agricoli di scarto diventano energia e materiali per l’industria
 
´Più prodotto e meno rifiuto´, riprogettazione dei materiali per renderli più durevoli, meglio riparabili e meglio riciclabili o valorizzabili a fine vita: sono i principi a cui si ispira l´economia circolare, concetti che sono stati proposti in modo diffuso ad Ecomondo e Key Energy di Rimini, il salone del riciclo e del riutilizzo dei materiali, ma anche delle energie rinnovabili.
Un settore crea valore e che rappresenta il futuro della crescita : il 30% delle aziende emiliano romagnole ha investito green e sono quelle che più stanno assumendo.
Tante le novità in campo agricolo che partono dall’utilizzo dai reflui zootecnici o dei prodotti provenienti dalla lavorazione delle materie prime.
trasformare gli scarti della filiera vitivinicola in una risorsa per l'industria è uno dei progetti presentati in fiera e che coinvolge Università di Ferrara , Regione emilia romagna, Centro Ricerche produzioni animali e imprese, tra cui Caviro, Eridania Sadam ambrosialab, cbc group e leap.
 
Alessandro Massi, UNIFE Tecnopolo Terra&Acquatec
 
Pareti e tetti ricoperti di piante perenni come regolatori naturali della temperatura: è cos’ che l’agricoltura può  contribuire anche nella coltivazione di essenze erbacee che oltre a svolgere una funzione estetica danno una mano nel risparmio energetico
 
Ivo Egizi, azienda agricola Ivo Egizi
 
Ottimizzazione tecnologica della filiera del “biometano” con l’obiettivo di migliorare la tecnologia di raffinazione del biogas a biometano provenienti da materiali organici e reflui zootecnici: è questo un altro progetto coordinato dal Centro ricerche produzioni animali  presentato in seno ad Ecomondo
 
Sergio Piccinini, Resp. Settore Ambiente Crpa
 
 
 
Confederazione italiana agricoltori ricorda 40 anni di attività

1977, 2017:  la Confederazione italiana agricoltori celebra 40 anni di attività in concomitanza dell’assemblea congressuale che vede l’organizzazione agricola impegnata  nel rinnovo delle cariche e nel indicare le strategie del settore primario per i prossimi anni.

Cristiano Fini, presidente Cia Modena

Copyright © 2011 Acieloaperto. Tutti i diritti riservati. P.I./C. Fiscale 02707910366.