"in onda" Trasmissioni 2016

Puntata nr. 15 del 16/10/2016

 In questa puntata...

Un burro ‘Doc’ prodotto dalla filiera del parmigiano

Il burro, alimento molto diffuso in cucina, è utilizzato da circa l’80 percento delle famiglie italiane, con differenziazioni territoriali: gli acquisti sono infatti più elevati al Nord ed inferiori al Sud anche se i volumi sono andati progressivamente calando negli anni. Tuttavia i consumi, compresi quelli dell’industria dolciaria, in Italia ammontano a circa 140.000 tonnellate.
L’evoluzione delle scelte alimentari in fatto di burro è stata influenzata principalmente dal mutamento di stili di vita, ovvero la diminuzione dei pasti preparati e consumati in casa e dei nuovi modelli alimentari.

Il Gruppo Granterre, che rappresenta la principale realtà nel mondo del settore lattiero-caseario per la produzione, stagionatura e commercializzazione del Parmigiano Reggiano, svolge anche attività di reperimento di panne dai caseifici che in stabilimento vengono trasformate in burro.

Claudio Viani, responsabile di stabilimento GRANTERRE

 

Un’oasi faunistica in una ex cava di ghiaia

Come valorizzare una cava di ghiaia non più produttiva per ricavarne un luogo in cui la fauna selvatica si riproduce in un ambiente protetto. A Sassuolo c’è un esempio di come la buona gestione di un habitat fino a pochi anni fa degradato si trasformi un luogo di rifugio e ripopolamento di animali, un’area che grazie al lavoro di tanti volontari è tornata a vivere.

Francesco Peloso, tecnico faunistico Atc Modena 2
Carlo Bonettini, Atc modena 2
Roberto Lusetti, capo distretto F Atc Modena 2

Copyright © 2011 Acieloaperto. Tutti i diritti riservati. P.I./C. Fiscale 02707910366.