"in onda" Trasmissioni 2013

Puntata nr 14 del 6.10.2013

Acetaie Aperte nelle terre del Balsamico
Dimostrazioni di come si ottiene il mosto cotto, degustazioni e visite guidate alle acetaie ed ai locali di invecchiamento dell’aceto balsamico tradizionale sono stati protagonisti di Acetaie Aperte, giornata organizzata dal Consorzio Aceto Balsamico di Modena e dal Consorzio Aceto Balsamico Tradizionale di Modena.
L’iniziativa è stata promossa, per far conoscere da vicino al grande pubblico i segreti di questo esclusivo condimento che in Italia e all'estero conta milioni di estimatori.
In occasione dell giornata di Acetaie Aperte, a fianco dell'oro nero di Modena sono stati presentati ricchi abbinamenti con i prodotti Dop più rappresentativi del territorio come il Parmigiano Reggiano e il Prosciutto di Modena e il lambrusco..
Alessandro Selmi, Azienda agricola San Paolo

La vendemmia 2013 non delude
L’evoluzione climatica di quest’anno ha riportato nel periodo usuale le operazioni di raccolta rispetto le ultime tre vendemmie. In questi giorni sono i lambruschi in fase di raccolta e le stime delle principali varietà coltivate nella provincie di Modena e Reggio Emilia, secondo il Consorzio tutela vini dell’Emilia - sono orientate ad indicare una quantità complessiva di 2.400.000 quintali di uve. In pratica viene conferma la produzione di uve lambrusco ottenute nel 2012.
Nicola Gentile, enologo cantina di Castelfranco Cantine Riunite Civ
Cristiano Fini, presidente Cia Modena

Colture, più quantità con irrigazione localizzata
Bietole e mais hanno assicurato buone rese per ettaro con l’utilizzo della irrigazione localizzata, tubi plastici posati lungo le file  delle colture che vengono recuperate a ciclo colturale concluso.
Andrea Manzini, Azienda Manzini
Paolo Bonamigo, Azienda i Giardini del Duca

Copyright © 2011 Acieloaperto. Tutti i diritti riservati. P.I./C. Fiscale 02707910366.