"in onda" Trasmissioni 2012

Puntata nr 18 dell'11.11.2012

Dopo Europa e Stati Uniti, e dopo Paesi come Brasile, India e Cina, anche la Russia, la Turchia e il Giappone entrano nel novero dei “big” nel mercato delle macchine agricole. Questo emerge da EIMA International, la rassegna della meccanizzazione che costituisce un osservatorio autorevole sulle dinamiche che riguardano il settore primario e le tecnologie per l’agricoltura. Il 2011 ha visto India e Cina come i Paesi con il maggiore assorbimento di trattrici, rispettivamente 430 mila e 400 mila unità.
L’Italia figura invece tra i Paesi in recessione e sconta un calo vistoso delle immatricolazioni: ad ottobre un passivo del 16,6% per le trattrici in ragione di 17.138 unità vendute (un andamento che fa prevedere un consuntivo 2012 non superiore alla quota di 20 mila macchine). L’industria italiana è dunque penalizzata dall’andamento del mercato interno ma può contare su una significativa crescita delle esportazioni.

Viene da Modena il trattore del futuro un mezzo innovativo sviluppato da sette aziende del distretto con l'ateneo.
Eima lo ha premiato come principale novità tecnica dell'edizione 2012 e si chiama @tractor, un trattore per la fattoria digitale. Una novità capace di rendere il lavoro dell'agricoltore più sicuro, confortevole ed efficiente grazie all'utilizzo congiunto di sensori, attuatori e dispositivi di ultima generazione e di controllare il trattore e gli attrezzi collegati attraverso tablet.

La multifunzionalità in agricoltura è uno dei temi forti della. EIMA M.i.A., è un padiglione dedicato e  presenta  non soltanto tecnologie per la multifunzionalità, ma anche servizi e occasioni d’incontro e di analisi con tecnici ed operatori, confermandosi la vetrina di un comparto in espansione, che si prevede possa negli anni prossimi arrivare a rappresentare una quota cospicua dell’economia agricola del nostro Paese.
-- Gianluca Cristoni, Promoverde – Cia (Multifunzionalità)

I mezzi a propulsione elettrica sono sempre più numerosi, poco inquinanti,non rumorosi e adatti ai moderni ceraseti del comprensorio della ciliegia, frutto che proprio in questi giorni ha ottenuto dall’Unione europea il riconoscimento ufficiale del marchio Igp, indicazione geografica protetta.
-- Luca Turrini, Turrini Franco e C. - Macchine agricole

Irrigazione e tecnologia per la cura delle piante sono, tra le altre, le proposte in fatto di tecnologia, soluzioni che fanno risparmiare tempo e tutelano gli operatori agricoli.
-- Marco Vanzini, Scova Impianti
-- Moris Piana, Agribologna

In un anno segnato dalla scarsa piovosità, il padiglione con i sistemi irrigui è tra quelli che più visitati, le soluzioni non mancano , anche perchè il settore ha a che fare con norme europee da rispettare in termini di razionalizzazione della risorsa acqua
-- Giorgio Gazzotti, Amis,

La sicurezza in agricoltura è uno dei denominatori comuni nella progettazione e nelle proposte delle ditte del settore: il deposito carburanti e lo stoccaggio dei fitofarmaci, ad esempio, sono un tema di grande attualità.
-- Andrea Gobbo, direttore generale Emiliana serbatoi
-- Gianlauro Morselli, Presidente Emiliana Serbatoi

 

Copyright © 2011 Acieloaperto. Tutti i diritti riservati. P.I./C. Fiscale 02707910366.