"in onda" Trasmissioni 2012

Puntata nr 16 del 28.10.2012

Puntata speciale dedicata al castagno
Il frutto dell’autunno, la castagna

La filiera del castagno al centro della puntata di A Cielo Aperto che ha fatto visita all’agriturismo e fattoria didattica “Il Cotto” di Montese. Dalla raccolta delle castagne alla loro essicazione in un moderno metato: Nada Zanardi del ‘Cotto’ spiega l’importanza del castagneto con la sua ricchezza di biodiversità. Ospite dell’agriturismo i bambini della scuola di infanzia “Il Castello” di Spezzano che, come spiega una delle insegnati Filomena Damiani, hanno svolto un progetto per sensibilizzare i bambini sull’importanza della salvaguardia ambientale.
Il castagno, tuttavia, è minacciato dalla vespa cinese, un parassita che colpisce le piante di marrone e castagno. Ne parla Claudio Rossi della Cia, che sottolinea l’importanza del frutto per l‘economia montana. Al castagno ed ai suoi frutti è dedicato un museo, quello di Zocca, dove Gianluigi Olmi racconta come le popolazioni montane li utilizzavano e spiega il funzionamento degli utensili utilizzati per sbucciare le castagne e per ottenerne farina.

Copyright © 2011 Acieloaperto. Tutti i diritti riservati. P.I./C. Fiscale 02707910366.