"in onda" Trasmissioni 2011

Puntata nr 13 del 2.10.2011

 

Servizio speciale sulla Patata di Montese
La situazione sulla raccolta, produzioni, varietà e commercializzazione al centro della puntata in compagnia di un produttore, Mario Milani di Maserno di Montese. Particolare attenzione ad unanuova confezione della Patata a marchio camerale, in sacchetti da due chilogrammi, che vengono distribuiti dalla grande distribuzione (Coop).

 

Il 16 ottobre in 80 fattorie la Giornata dell’Alimentazione
Sono 80 le aziende agricole, tra Fattorie Didattiche e Fattorie Aperte, che i cittadini dell’Emilia Romagna potranno visitare domenica 16 ottobre 2011 in occasione della Giornata Mondiale dell’Alimentazione
Sono aziende che hanno scelto di produrre con tecniche sostenibili e che puntano alla vendita direttadei prodotti; l’iniziativa, che la Regione Emilia Romagna propone per la prima volta - e che vede coinvolte tutte le province, tra cui quella di Modena -  vuole essere un’opportunità per conoscere il territorio ed il patrimonio agroalimentare, ma soprattutto un’occasione di riflessione sul valore del cibo, attraverso la diretta testimonianza degli agricoltori. 
L’adesione alla Giornata dell’Alimentazione, promossa dalla FAO e giunta alla 66.a edizione, mette in luce il valore culturale ed etico del cibo e le opportunità offerte dall’agricoltura, in particolare quella sostenibile ed a “filiera corta”, dove con tecniche produttive attente alla salute e all’ambiente e con la riduzione dei passaggi dalla produzione al consumo, l’agricoltura vuole difendere sia il reddito dei produttori, sia promuovere la responsabilità e la partecipazione dei consumatori.
In provincia di Modena, attraverso i finanziamenti della misura 311 del Programma di Sviluppo Rurale - Asse 3 “Qualità della vita nelle zone rurali e diversificazione dell’economia rurale” sono stati raggiungi gli obiettivi previsti, ovvero l’integrazione del reddito dell’imprenditore agricolo, l’accrescimento dell’attrattività dell’ambiente rurale e la realizzazione di interventi di recupero di immobili da destinare all’attività agrituristica e didattica.

Copyright © 2011 Acieloaperto. Tutti i diritti riservati. P.I./C. Fiscale 02707910366.